I soldi del recovery valgono una crisi

Purtroppo prima c’era il bevitore dell’acqua del Po, ora c’è questo personaggio che minaccia di ritirare i ministri e sicuramente domani lo farà. Aprendo una crisi in piena emergenza sanitaria. Ci risiamo. Ci sono riusciti nuovamente, sono riusciti a spolparci, a far parte dei loro sporchi giochi, ma non potevamo fare altro. Purtroppo, per una legge elettorale infame, che non ci ha permesso di governare con una stabilità numerica che non abbiamo mai avuto e che non potevamo avere, siamo di nuovo al punto di partenza. Ci ritroviamo ancora una volta in balia di questi squali della politica. Siamo nelle … Continua a leggere I soldi del recovery valgono una crisi