Il silenzio assordante

Non mi pesano le parole di disprezzo verso una donna di questo personaggio, mi pesa il silenzio di molti. A lui sono abituato Dalle TV, ai giornalisti, agli opinionisti, ai parlamentari, ai molti che sono rimasti in silenzio. Quando si parla di violenza sulle donne non è solamente violenza fisica, la maggior parte delle volte avviene con le parole.Parole che a volte sono pesanti apprezzamenti, … Continua a leggere Il silenzio assordante

Tafazzi? Sono io…

Ciao, io voto NO perché meno parlamentari equivale a meno rappresentanza territoriale. perché ad esempio a Bolzano si è presentata la Boschi, classico esempio di deputato vicino al mio territorio. Voto NO, Anche se non conosco il nome di chi ho votato negli scorsi anni e non mi sono mai interessato delle sue votazioni una volta eletto. Voto NO Anche se sono a conoscenza che … Continua a leggere Tafazzi? Sono io…

What is normal?

Oh bene bene… si torna alla normalità! Ma siamo sicuri che fosse normale vivere come prima? Siamo sicuri che stare due ore in fila in automobile fosse così entusiasmante? Siamo sicuri che passare rinchiusi al centro commerciale il sabato pomeriggio fosse la cosa più bella che la nostra vita ci concedeva? Siamo sicuri che consumare senza limiti, distruggere ogni singolo centimetro di verde del nostro … Continua a leggere What is normal?

Genitori che fanno i genitori

Oggi ho ricevuto un bel messaggio da parte di un amico che non sentivo da moltissimo tempo. Questo messaggio lo voglio rendere pubblico perché mi fa sperare in un mondo migliore,  mi fa sperare e non mi fa sentire solo. Spero che faccia lo stesso effetto a persone che magari qualche volta si domandano se sono dei buoni genitori. Dopo la lettera di Virginia al … Continua a leggere Genitori che fanno i genitori

Ancora etichette, questo il problema.

Leggo, in questi giorni frenetici molti attivisti del Movimento e alcuni portavoce, post sui social perentori che minacciano di non voler votare più Movimento o di uscire dal Movimento perché si sta trattando con il PD. Sinceramente non li capisco. Vorrei chiedere loro perché con la Lega si e con il PD no? Perché siete scesi a compromessi con i Salvini, Calderoli con i  Giorgetti, … Continua a leggere Ancora etichette, questo il problema.

Er Piroetta e Mister Italia

In questi ultimi giorni di Agosto il panico tra noi è salito alle stelle. E purtroppo non sono le stelle che a noi piacciono. Io, in vacanza ancora per qualche giorno, con una Sindaca in casa e la mia passione per la politica fin da bambino, faccio fatica a rilassarmi come si dovrebbe quando non si lavora. E’ scoppiato il caos e dentro il caos … Continua a leggere Er Piroetta e Mister Italia

Una scomoda verità…

Una scomoda verità, queste tre parole, che compongono il titolo di un film, hanno smosso qualcosa in me. Una decina di anni fa vedemmo insieme a Virginia questo film di Al Gore e da allora tutto ci è cambiato. Consiglio a chi non lo ha visto di vederlo, vi darà uno scossone che difficilmente vi lascerà con le mani in mano. A noi ha provocato … Continua a leggere Una scomoda verità…

Riprendiamoci le nostre stelle

Appello alla comunicazione del Movimento e a tutti gli attivisti del Movimento. E’ ora di tornare a parlare delle nostre stelle, ci hanno portato nel loro campo, dove volevano loro e ci stanno facendo la pelle. Stiamo arrancando dietro Capitan Findus e dietro ai finti buonisti (che buoni non sono). Sono settimane che il MAINSTREAM ci parla di Immigrati, contrappone la durezza della Lega al … Continua a leggere Riprendiamoci le nostre stelle

Analisi fredda ma non troppo

Ancora con gli occhi cisposi e stanco per due giornate al seggio scrivo questa analisi fredda ma non troppo. Non troppo perché la mia prima reazione è stata: Ma a che serve tutto questo? Uscito dalla sezione avrei voluto gridare un grande andate tutti a  F———! Perché stai buttando il tuo tempo dietro a persone così superficiali che non vanno mai in profondità sulle cose … Continua a leggere Analisi fredda ma non troppo

Roma is Italy

Roma is Italy ed è la capitale. Roma merita rispetto e anche i suoi cittadini. Roma non può essere paragonata ad Alessandria con tutto il rispetto. Roma in quanto capitale DEVE avere un trattamento diverso rispetto a Cantù. Non è possibile sparare cazzate in continuazione, qualcuno lo fermi. I debiti sono quelli degli amici tuoi, non della Raggi, perché sicuramente sai che in tre anni(mai … Continua a leggere Roma is Italy

E che cambiamento sia…

In bocca al lupo e che sia un governo di cambiamento, dove finalmente il cittadino sia messo al centro e non più ai margini. Dove gli interessi delle singole persone vengano prima di ogni altro interesse economico finanziario. Dove i diritti siano garantiti e i doveri considerati. Dove la legge sia rispettata e non più disattesa. Una squadra degna di essere il governo della nazione … Continua a leggere E che cambiamento sia…

Siamo tifosi di una squadra e non vediamo altro che i nostri colori

Eccoci ormai siamo ridotti a questo, siamo dei tifosi e non ce ne accorgiamo. L’importante è prevalere sulla squadra avversaria, non importa come. Se la nostra squadra per vincere trucca le partite noi la difenderemo sempre.. Se i giocatori sono dei venduti noi l’ameremo di più e grideremo al complotto, la nostra squadra non si tocca. Perdiamo? ce la prendiamo con l’arbitro, le condizioni atmosferiche … Continua a leggere Siamo tifosi di una squadra e non vediamo altro che i nostri colori