Semplicità…una parola rivoluzionaria

L’altra sera mi trovavo alla stazione per tornare a casa,mi è capitato tra le mani un giornale che distribuiscono gratuitamente e ho letto una bella intervista all’ambientalista Vandana Shiva. Ho letto un suo libro un po’ di tempo fa, una signora molto preparata e devastante per le cose che dice e  per la semplicità di come fa capire cose molto complesse. Nel suo paese, l’India, si sono suicidati 270 mila contadini dal 1995. Queste le sue parole: Analizzando la crisi del 91 scoprii che un terzo del debito erano spese imposte dalla banca mondiale per finanziare infrastrutture costruite da imprese … Continua a leggere Semplicità…una parola rivoluzionaria