I soldi del recovery valgono una crisi

Purtroppo prima c’era il bevitore dell’acqua del Po, ora c’è questo personaggio che minaccia di ritirare i ministri e sicuramente domani lo farà. Aprendo una crisi in piena emergenza sanitaria. Ci risiamo. Ci sono riusciti nuovamente, sono riusciti a spolparci, a far parte dei loro sporchi giochi, ma non potevamo fare altro. Purtroppo, per una legge elettorale infame, che non ci ha permesso di governare … Continua a leggere I soldi del recovery valgono una crisi

2021 – Buona vita, non buon anno!

Domani entreremo nel nuovo anno. Un nuovo anno pieno di speranza. E tutte le nostre speranze si aggrapperanno ad un semplice numero. Ma un numero non potrà mai Influenzare la nostra vita, i nostri sogni, noi siamo gli artefici di tutto, a noi ci dobbiamo affidare. La bellezza della vita è anche in questi momenti, nei momenti difficili. Anzi molto spesso, nelle difficoltà, Vi è … Continua a leggere 2021 – Buona vita, non buon anno!

ROMA CICLABILE SU GOOGLE MAPS

Finalmente Google Maps nei tragitti contempla anche gli spostamenti in bicicletta! Questa è una grandissima notizia che aiuterà molte persone a capire che spostarsi in bici a Roma è semplice e funzionale. Un grande passo verso la mobilità sostenibile per lasciare sempre più spesso a casa la scatoletta di metallo. Perché non provi anche tu? Come funziona? Semplice 1- Vai su https://maps.google.it/ 2- clikka su … Continua a leggere ROMA CICLABILE SU GOOGLE MAPS

Il silenzio assordante

Non mi pesano le parole di disprezzo verso una donna di questo personaggio, mi pesa il silenzio di molti. A lui sono abituato Dalle TV, ai giornalisti, agli opinionisti, ai parlamentari, ai molti che sono rimasti in silenzio. Quando si parla di violenza sulle donne non è solamente violenza fisica, la maggior parte delle volte avviene con le parole.Parole che a volte sono pesanti apprezzamenti, … Continua a leggere Il silenzio assordante

Il ‘taggatore‘ seriale.

Rimango disgustato da alcuni commenti di persone che ieri alla notizia della cattura del più ricercato ‘imbrattatore’ d’Europa hanno attaccato la polizia municipale, il grandissimo gruppo dei NAD, difendendo a spada tratta chi ha DEVASTATO ogni bene pubblico che aveva a portata di mano con la sua bomboletta spray, con adesivi e qualsiasi cosa che potesse vandalizzare ogni angolo di Roma e non solo.Lo definiscono … Continua a leggere Il ‘taggatore‘ seriale.

Click day o ‘arraffa’ day?

Oggi è andato in scena il famoso click day per il bonus mobilità, con molte difficoltà iniziali il sito non ha retto l’enorme afflusso di persone che hanno cercato in tutte le maniere di accaparrarsi lo sconto del 60% con un rimborso massimo di 500 Euro per il buono mobilità. Leggo ovunque tantissimi commenti critici sul metodo, sui problemi che ci sono stati, sull’opportunità o … Continua a leggere Click day o ‘arraffa’ day?

Tafazzi? Sono io…

Ciao, io voto NO perché meno parlamentari equivale a meno rappresentanza territoriale. perché ad esempio a Bolzano si è presentata la Boschi, classico esempio di deputato vicino al mio territorio. Voto NO, Anche se non conosco il nome di chi ho votato negli scorsi anni e non mi sono mai interessato delle sue votazioni una volta eletto. Voto NO Anche se sono a conoscenza che … Continua a leggere Tafazzi? Sono io…

La ZTL, come spiegarla ai Talebani(come me)

Questa mattina è stata una mattinata movimentata con discussione davanti ad una tazza di caffè con Virginia. Sono andato a dormire leggendo il post di Enrico Stefàno, persona che apprezzo per le sue battaglie sulla mobilità sostenibile e per un’amicizia di lunga data che nasce agli albori del Movimento romano, mi sono svegliato arrabbiato perché una squadra che governa e amministra Roma non può permettersi … Continua a leggere La ZTL, come spiegarla ai Talebani(come me)

What is normal?

Oh bene bene… si torna alla normalità! Ma siamo sicuri che fosse normale vivere come prima? Siamo sicuri che stare due ore in fila in automobile fosse così entusiasmante? Siamo sicuri che passare rinchiusi al centro commerciale il sabato pomeriggio fosse la cosa più bella che la nostra vita ci concedeva? Siamo sicuri che consumare senza limiti, distruggere ogni singolo centimetro di verde del nostro … Continua a leggere What is normal?

Genitori che fanno i genitori

Oggi ho ricevuto un bel messaggio da parte di un amico che non sentivo da moltissimo tempo. Questo messaggio lo voglio rendere pubblico perché mi fa sperare in un mondo migliore,  mi fa sperare e non mi fa sentire solo. Spero che faccia lo stesso effetto a persone che magari qualche volta si domandano se sono dei buoni genitori. Dopo la lettera di Virginia al … Continua a leggere Genitori che fanno i genitori

CONSENSO O CONSAPEVOLEZZA?

Torno a scrivere dopo le elezioni regionali che ci sono state in Emilia Romagna e in Calabria. Sono stati giorni di riflessione, un po’ tristi per la verità, mi sono domandato dove e quali errori così gravi avessimo fatto per avere numeri del genere. E’ mai possibile che la restituzione dei soldi (ormai ho perso il conto), il reddito di cittadinanza, il taglio dei parlamentari, … Continua a leggere CONSENSO O CONSAPEVOLEZZA?