Il silenzio assordante

Non mi pesano le parole di disprezzo verso una donna di questo personaggio, mi pesa il silenzio di molti. A lui sono abituato

Dalle TV, ai giornalisti, agli opinionisti, ai parlamentari, ai molti che sono rimasti in silenzio.

Quando si parla di violenza sulle donne non è solamente violenza fisica, la maggior parte delle volte avviene con le parole.
Parole che a volte sono pesanti apprezzamenti, pesanti supposizioni e come in questi caso sminuenti e dispregiative.

Non possiamo abituarci, non possiamo farle passare, mai.

A chiunque vengano rivolte.

Serviva una risposta ferma che non c’è stata, qualcuno, che ringrazio, lo ha fatto, gli altri purtroppo no.

2 pensieri su “Il silenzio assordante

  1. In effetti questo senso di abbandono nei confronti di Verginia, c’è dal suo insediamento al comune di Roma. Come prima donna al comando nella città eterna , passo’ in sordina, i media e le femministe, sembro’ come se nulla fosse avvenuto. Adesso che ha rivoluzionato la città ETERNA, l’ha risollevata e a gran fatica la sta portando a nuovo splendore, sembra che non interessa nessuno, io mi sarei aspettato qualcosa di più , e penso anche molti altri come me, DARE IL GIUSTO VALORE al suo operato , certo non mi aspetto nulla da parte da parte di chi la vorrebbe cacciare da ROMA, ma dai capi del MOVIMENTO STESSO , dai cittadini romani come da tutti gli iscritti , MI SAREI ASPETTATO PIÙ CALORE .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...