Luci ciondolanti nel parco del Pineto

Originally posted on Blog di Angelo Diario:
Come avevamo previsto, i pali della luce nel parco del Pineto sono stati piantati e poi abbandonati a loro stessi. A tre mesi di distanza dal nostro appello, lanciato nell’ottobre del 2013, sono tornato nel parco e ed ho trovato una situazione vergognosa: le luci sono sospese a mezz’aria, rette dai fili elettrici e pronte a cadere al prossimo colpo di vento. Di chi sarà la responsabilità se una di queste luci dovesse colpire in testa un passante? Con questo video segnalo il grave pericolo di cui l’incuria dell’amministrazione è l’unica causa, chiedendo di intervenire immediatamente.… Continua a leggere Luci ciondolanti nel parco del Pineto

Parco di Via Tarsia – Perché sei qua?

Parco di Via Tarsia, un parco giochi per bambini a Ottavia, ridotto in discarica per l’inciviltà delle persone e per l’assenza delle istituzioni nelle periferie. Come più volte denunciato su questa pagina fb, tramite video e tramite vari articoli su quotidiani online la situazione non migliora. E’ stata presentata anche una mozione da parte dei portavoce del Movimento 5 Stelle (Terranova-Iorio) ma le risposte tardano ad arrivare. Anzi la situazione peggiora, ora non ci sono più neanche le altalene, ormai sono costretto a non portare più mio figlio qui. Durante l’ennesima pulizia di un parco e un torneo di freccette organizzato da semplici … Continua a leggere Parco di Via Tarsia – Perché sei qua?

Forno pubblico al Santa Maria della Pietà? Perché no?

Capita che degli anarco-panettieri appartenenti ad un Gruppo d’acquisto, precisamente il Rivoluziomario di Monte Mario, comincino a chiacchierare durante una riunione sull’esistenza di 5 forni presenti al Santa Maria della Pietà in totale abbandono. Capita che questi panettieri della domenica comincino a pensare che forse sarebbe stupendo se ci fosse un forno pubblico funzionante, proprio lì, al Santa Maria della Pietà. Sempre questi amatori della pasta madre si chiedono perché quei forni non siano funzionanti. Quindi che fare? Il gruppo prende coraggio e comincia ad accarezzare l’idea di riaccendere un forno abbandonato per poter cuocere il pane, scambiarsi le ricette, … Continua a leggere Forno pubblico al Santa Maria della Pietà? Perché no?